"Gentile Farmacista,
nell'area riservata puoi trovare tante funzionalità e strumenti utili: ecco qualche esempio!"
                             

Username  
Password

Corporate Social Responsability > Burkina Faso

Burkina Faso

Il diario degli aiuti Comifar

L'emergenza sanitaria e umanitaria in molti Paesi dell'Africa Occidentale è una triste realtà quotidiana ed il Burkina Faso, uno degli stati più poveri al mondo, non fa certo eccezione.

Il Burkina Faso è un poverissimo paese dell'Africa occidentale, privo di risorse naturali e segnato dalla siccità. Un paese dove malattie come lebbra, malaria, tubercolosi, febbre gialla e Hiv mietono ogni anno migliaia di vittime.

In questa situazione così drammatica è arrivata la speranza, grazie all'impegno dell'associazione non governativa Sviluppo 2000 ed al progetto BURKINA 2007, al quale ha aderito Difarma in qualità di sponsor principale. L'impegno è su più fronti:

  • ristrutturare l'ospedale Paul VI, principale struttura sanitaria del paese
  • riqualificare l'agricoltura
  • sviluppare nuove unità di produzione artigianale di Misolà (una speciale farina iperproteica)

Gli aiuti per il Burkina Faso

Difarma è impegnata nell'allestimento del laboratorio galenico interno all'ospedale Paul VI che, dopo un'opportuna attività di formazione del personale organizzata dal dottor Peter Jager, sarà in grado di produrre autonomamente molti dei medicinali necessari all'ospedale. Difarma ha inoltre inviato una fornitura di farmaci generici, utilizzati all'interno dalla struttura.

Il progetto del laboratorio galenico

Il progetto iniziale del laboratorio galenico, realizzato con la consulenza di Peter Jager, conta tre sale dedicate alle diverse preparazioni (capsule e preparazioni per uso orale, pomate e unguenti e soluzioni). Sono inoltre presenti locali di stoccaggio dei prodotti finiti, una stanza sterile, un locale per la conservazione dei contenitori e delle attrezzature e aree dedicate all'igiene del personale impiegato nella struttura.

 

La fornitura di farmaci generici, in partenza dall'Unità Distributiva di Perugia.